Sottoli e Sottaceti

Conserve di verdure sottolio e sottaceto. Deliziosi condimenti, aperitivi originali e piatti gustosi

Da 1 a 24 di 24 risultati - Pagina 1 di 1
Ordina per:  
€ 7,51 € 11,21/kg
-9% Capperi in Olio
€ 4,74 € 4,31 € 35,92/kg
-6% Carciofini Sott'Olio Bio
€ 9,48 € 8,93 € 27,06/kg
€ 3,96 € 3,86 € 20,32/kg
-11% Pomodori Secchi Bio
€ 4,76 € 4,25 € 15,18/kg
€ 4,22 € 15,07/kg
-8% Bietole Rosse Bio in Agrodolce
€ 3,40 € 3,14 € 9,24/kg
-6% Condiriso Bio Fantasia di Verdure al Naturale
€ 5,64 € 5,31 € 26,55/kg

La Madre Terra Melanzane Sott'Olio Bio - 200 g (Peso sgocciolato: 130 g)

€ 6,59 € 32,95/kg
€ 4,83 € 13,80/kg
-5% Cavolo Rosso Bio in Agrodolce
€ 3,08 € 2,94 € 8,40/kg
€ 4,43 € 4,31 € 22,68/kg
-8% Carciofini Sott'Olio Bio
€ 13,91 € 12,80 € 42,67/kg
€ 10,23 € 341,00/kg
€ 6,23 € 51,92/kg
€ 4,56 € 13,82/kg

Verdure Sottolio e Sottaceto: Gustosi Condimenti Naturali.

Le verdure sottolio e sottaceto sono una prelibatezza culinaria che spesso non riceve l'attenzione che merita. Queste conserve gustose e versatili aggiungono una nota di sapore unica a molti piatti, rendendo le pietanze più interessanti e sfiziose.

Qui su Greenweez puoi trovare tantissimi prodotti preparati con ingredienti biologici e naturali nelle varianti più popolari come: melanzane sott'olio, zucchine sott'olio, pomodori secchi sott'olio e carciofini sott'olio.

Cosa Sono le Verdure Sott'olio e Sottaceto?

Le verdure sott'olio e sottaceto sono preparate con un metodo tradizionale di conservazione che risale a tempi antichi. Questo processo permette di prolungare la vita delle verdure fresche immergendole in una miscela di aceto o olio, spesso arricchita con spezie, erbe aromatiche e aglio.

La salamoia utilizzata per i sottaceti contiene aceto, sale e zucchero, mentre le verdure sott'olio vengono immersi in olio extravergine di oliva o in olio di semi.

In questa sezione puoi trovare sottoli e sottaceti conservati in barattoli di vetro preparati dai migliori brand biologici come:

I Sottoli più Apprezzati

Melanzane sott'olio

Le melanzane sott'olio sono un piatto tradizionale dell'Italia meridionale. Queste verdure vengono tagliate a fette sottili, saltate in padella per renderle tenere e poi immerse in olio d'oliva, arricchito con aglio, peperoncino e prezzemolo. Sono un ottimo antipasto o un condimento per panini e insalate.

Zucchine sott'olio

Le zucchine sott'olio sono un'altra delizia italiana. In questo caso, le zucchine vengono tagliate a rondelle e sottoposte al processo di conservazione con olio d'oliva, aglio, pepe nero e basilico. Sono perfette per arricchire pasta, pizza o come snack saporito.

Pomodori secchi sott'olio

I pomodori secchi sott'olio sono una variante dei classici pomodori essiccati al sole. Sono immersi in olio d'oliva con aglio, rosmarino e pepe nero, creando un condimento ricco e aromatico: ideali per insaporire piatti di pasta, risotti o pizze.

Carciofini sott'olio

I carciofini sott'olio sono un autentico piacere per gli amanti dei carciofi. Per prepararli sottolio vengono puliti, cotti brevemente e poi conservati in olio d'oliva con aglio, prezzemolo e pepe nero (i "soliti sospetti"!). Sono perfetti per antipasti, focacce o per dare un tocco gourmet alle tue insalate.

L'utilizzo dell'olio dei Sottoli

Uno degli aspetti più interessanti delle verdure sott'olio è l'olio aromatico che le accompagna. Questo olio, reso ricco dai sapori delle spezie e delle erbe aromatiche, è un ingrediente prezioso in cucina. Ecco alcune idee su come utilizzarlo senza sprecarlo:

Condimenti per insalate

L'olio dei sottoli può essere utilizzato come base di condimenti per insalate. Mescolato con aceto balsamico, senape e miele, crea un condimento gustoso per insalate miste o caprese.

Marinature per carne e pesce

Può essere utilizzato anche per marinature per carne o pesce. Aggiungendo erbe fresche e limone, crea un'ottima marinata che conferirà sapore e tenerezza alla tua carne o al tuo pesce preferito.

Aggiunta a piatti di pasta

Un cucchiaino di olio dei sottoli può trasformare un semplice piatto di pasta in una creazione gourmet. Basta aggiungerlo alla pasta appena scolata con un po' di parmigiano e pepe per un piatto ricco di sapore: perfetto per stupire!

Salse e sughi

Inoltre, l'olio dei sottoli può essere utilizzato per arricchire salse e sughi fatti in casa. Aggiunto a un sugo di pomodoro o a una salsa al pesto, aggiunge quel tocco di aroma in più per renderlo delizioso.

Verdure in agrodolce e sottaceti

Oltre alle verdure sott'olio, qui puoi trovare un'altra categoria di conserve gustose: le verdure in agrodolce e i sottaceti. Ma qual è la differenza? Le verdure in agrodolce sono immerse in una miscela di aceto, zucchero e spezie, creando un contrasto irresistibile tra il dolce e l'acido.

I sottaceti, invece, sono verdure fermentate nell'aceto e spesso arricchite con peperoncino per donare un tocco piccante.

Condiriso: perfetto per sottolio e sottaceto

Il condiriso è ideale da abbinare alle verdure sott'olio e sottaceto. Si tratta di un mix di riso cotto e condimenti vari, che può includere verdure, erbe aromatiche, olio d'oliva, aceto e spezie. Il suo sapore leggero e fresco si sposa perfettamente con la ricchezza delle verdure sott'olio, creando un equilibrio gustoso.

Puoi servire il condiriso come contorno o come piatto principale, aggiungendo le verdure sott'olio come tocco finale. Inoltre, puoi personalizzare il condiriso con le verdure sottaceto, creando un mix unico di sapori e consistenze che renderanno il tuo pasto ancora più appetitoso.

Puoi considerare il condiriso come un compagno ideale per esaltare il gusto delle tue verdure sott'olio e sottaceto preferite.