Integratori per il Colesterolo

Integratori naturali per ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue.

Da 1 a 25 di 25 risultati - Pagina 1 di 1
Ordina per:  
-26% Riso Rosso 3% -  Metabolismo Colesterolo
€ 20,90 € 15,39
€ 22,00

Nutriva Coleval - 60 Compresse - 60 capsule da 600 mg - 36 gr peso netto

€ 32,90
-16% Inositol 500mg

Longlife Inositol 500mg - 100 Compresse (85 g)

€ 19,90 € 16,65
€ 10,50
-60% Scade 30/7/24 Nucleo Colestil - Integratore per il Colesterolo
€ 20,00
€ 23,90
€ 25,50

Solgar Fito-Colestrinol - 100 Perle (86 gr.)

€ 44,60

Integratori per il Colesterolo: prodotti naturali a sostegno della tua salute

Colesterolo alto? I livelli elevati di colesterolo possono aumentare il rischio di malattie cardiache, ed è quindi importante prendere provvedimenti per mantenerli sotto controllo. Se stai cercando un modo per ridurre i livelli di colesterolo, gli integratori naturali possono essere una valida soluzione, abbinati ad un regime alimentare ben studiato e uno stile di vita sano e attivo.

Gli integratori presenti su Greenweez.it sono formulati per offrire benefici significativi a livello cardiovascolare, aiutandoti a raggiungere i tuoi obiettivi in modo sicuro e naturale.

I migliori integratori alimentari per il colesterolo

Gli integratori per abbassare il colesterolo disponibili sul mercato sono tantissimi, per questo è molto semplice trovarne uno adatto alle proprie esigenze. Qui puoi trovare ad esempio alternative senza glutine, senza lattosio e adatte anche a una dieta vegana.

Ma non solo: molte persone cercano integratori per colesterolo senza riso rosso, uno dei principali rimedi naturali per tenerne sotto controllo i livelli. Questo perché il riso rosso fermentato contiene monacolina K, una statina naturale chimicamente identica alla lovastatina. La lovastatina è il principio attivo comunemente utilizzato nei farmaci per il colesterolo che può avere diversi effetti collaterali; la monacolina K contenuta nel riso rosso quindi può dare i suoi stessi problemi, come:

  • Dolori muscolari e debolezza;
  • Problemi epatici;
  • Interazioni con altri farmaci.

Le persone con condizioni mediche preesistenti che intaccano le funzioni del fegato o che assumono determinati farmaci potrebbero cercare integratori per colesterolo senza statine o riso rosso fermentato, per evitare potenziali interazioni o complicazioni.

In questa sezione puoi trovare anche integratori per colesterolo con Omega 3, gli acidi grassi essenziali noti per ridurre i livelli di trigliceridi e migliorare il colesterolo HDL.

Ingredienti naturali utili per abbassare il colesterolo

Gli integratori per colesterolo alto con ingredienti naturali sono formulati con sostanze dall'efficacia dimostrata; di seguito ti elenchiamo le più comuni e in che modo agiscono.

Fibre solubili

Presenti in alimenti come avena, legumi, frutta, verdura e semi di psillio. Le fibre solubili aiutano a ridurre l'assorbimento del colesterolo nell'intestino legandosi agli acidi biliari, che vengono espulsi dal corpo con le feci. Inoltre, nel colon, vengono fermentate dalla flora intestinale, producendo acidi grassi a catena corta come l'acetato, il propionato e il butirrato. Il propionato, in particolare, è noto per inibire la sintesi del colesterolo nel fegato.

Steroli vegetali (Fitosteroli)

I fitosteroli sono utili per abbassare il colesterolo grazie alla loro capacità di competere con il colesterolo per l'assorbimento nell'intestino. La loro struttura molto simile a quella del colesterolo fa sì che quando sono presenti nell'intestino, occupano i siti di assorbimento che altrimenti verrebbero utilizzati dal colesterolo. Questo riduce l'assorbimento del colesterolo nella circolazione sanguigna e aumenta la sua eliminazione attraverso le feci.

Riso rosso fermentato

La monacolina K contenuta nel riso rosso fermentato agisce inibendo l'enzima HMG-CoA reduttasi, un enzima chiave per la sintesi del colesterolo nel fegato. Bloccando questo enzima, la produzione di colesterolo nel fegato diminuisce, portando a una riduzione dei livelli di colesterolo LDL (colesterolo "cattivo") e trigliceridi nel sangue.

Cos'è il colesterolo?

Il colesterolo è una sostanza grassa presente nel sangue che, se prodotta in eccesso, può contribuire allo sviluppo di numerose patologie. Pochi sanno però che è una molecola fondamentale per il nostro organismo, in particolare per cervello e sistema nervoso. Tra le sue tantissime funzioni c'è anche quella di partecipare alla produzione di vitamina D, alla formazione degli ormoni steroidei e alla costruzione delle membrane cellulari.

Il colesterolo, data la sua particolare composizione, non può circolare liberamente nel sangue, ma ha bisogno di due speciali trasportatori detti lipoproteine:

  • HDL: svolgono una funzione di pulizia, trasportando il colesterolo dalla periferia al fegato dove viene poi eliminato tramite la bile; il cosiddetto colesterolo "buono".
  • LDL: veicolano invece il colesterolo "cattivo" portandolo dal fegato agli organi. Quando è presente in eccesso si deposita sulle pareti dei vasi e impedisce il passaggio del sangue.

Il nostro organismo raggiunge uno stato di equilibrio quando il colesterolo totale, ovvero la somma di colesterolo LDL e HDL, è inferiore a 200 mg/dl.

A causa di abitudini alimentari sbagliate e uno stile di vita poco sano, questi valori possono rivelarsi al di sopra dei limiti consentiti. Ecco che in questo caso è importante non solo assumere un valido integratore per il colesterolo ma anche migliorare le proprie abitudini alimentari e il proprio stile di vita in generale.

Dieta per il colesterolo alto

Una dieta equilibrata e mirata può svolgere un ruolo cruciale nel gestire il colesterolo alto. Mangiare alimenti sani e scegliere le opzioni giuste può aiutarti a ridurre i livelli di colesterolo LDL nel sangue e promuovere una buona salute cardiovascolare.

Colesterolo alto: cibi da evitare

Premettendo che è importante rivolgersi ad uno specialista, l'unico in grado di fornire tutte le indicazioni più corrette per una dieta completa e bilanciata, ci sono alcuni alimenti notoriamente poco sani, che sarebbe bene tutti consumassimo con moderazione, ma che diventano particolarmente sconsigliati in caso di colesterolo alto.

  • Grassi saturi e trans: presenti in alimenti fritti, fast food, dolci industriali, carni grasse, formaggi grassi e burro;
  • Alimenti ricchi di colesterolo, come le frattaglie;
  • Cibi ricchi di zuccheri aggiunti, come bevande zuccherate e dolci industriali;
  • Alcolici;
  • Carni processate, come salumi, salsicce e hot dog;
  • Alimenti ricchi di sale.
Colesterolo alto: alimenti consigliati