Coppette Mestruali

Coppette mestruali ecologiche, igieniche e zero waste. In silicone medicale

Da 1 a 5 di 5 risultati - Pagina 1 di 1
Ordina per:  
-15% Coppetta Mestruale Natù

Natù Coppetta Mestruale Natù - Taglia 1

Altre opzioni disponibili:
  • Taglia 2
€ 21,26 € 18,07
-10% Coppetta Mestruale in Gomma Naturale

Hevea Coppetta Mestruale in Gomma Naturale

Altre opzioni disponibili:
  • Taglia 3
€ 24,83 € 22,35

Donne e sostenibilità: la coppetta mestruale

Ecologica, sostenibile e super green, la coppetta mestruale è una valida alternativa per tutte coloro che vogliono smettere di utilizzare i tamponi e gli assorbenti tradizionali.

Igienica, riutilizzabile e 100% zero waste, la coppetta mestruale è realizzata in silicone medicale ed è progettata per uso interno (come un tampone) e raccoglie il flusso mestruale in modo sicuro e naturale.

Per chi vuole quindi intraprendere una strada più sostenibile ed ecologica, la coppetta mestruale è una piccola scelta che fa una grande differenza.

Non solo avrai un risparmio economico, ma ridurrai l’utilizzo di materiale plastico, imballaggi e rifiuti.

Cos’è la coppetta mestruale?

La coppetta mestruale è un piccolo contenitore in silicone o lattice che viene inserito durante il ciclo mestruale per raccogliere il flusso di sangue. A differenza degli assorbenti tradizionali, che vengono gettati via dopo ogni utilizzo, le coppette mestruali possono essere lavate e riutilizzate.

É fabbricata in morbido silicone medicale platinico, 100% ipoallergenico, pertanto risulta comoda, morbida e flessibile: studiata e realizzata per aderire perfettamente alle pareti vaginali, rende l’ applicazione pratica, sicura e confortevole.

La coppetta non assorbe l'umidità come i tamponi e non fa sudare come gli assorbenti esterni. Il flusso mestruale viene raccolto al suo interno senza causare perdite né odori.

Ogni 4-8 ore, in base anche all’ abbondanza del ciclo, va svuotata e sciacquata. Tra una mestruazione e l’altra è importante sterilizzarla (basta semplicemente lasciarla bollire per qualche minuto).

Come si usa la coppetta mestruale?

La coppetta mestruale appare a forma di piccolo tulipano: liscia e morbida al tatto, può essere inserita come estrema facilità, senza creare fastidi.

Per inserire la coppetta mestruale devi solo piegarla a metà una volta e poi una seconda volta, in modo che assuma la forma di un cuore. In questo modo puoi inserirla più facilmente. Per il resto, la coppetta rimane posizionata come un classico tampone.

É sicura? Assolutamente sì! Le coppette mestruali funzionano attraverso l’effetto di suzione. Quando la coppetta mestruale viene inserita nella vagina, si espande e si adatta alla forma del nostro corpo, creando una tenuta d’aria. Può essere utilizzata fino a 8 ore consecutive, a seconda dell’intensità del ciclo.

Per rimuovere la coppetta mestruale, puoi contrarre il perineo e tirare molto delicatamente la punta esterna della coppetta; dopo averla svuotata e risciacquata semplicemente con acqua, può essere nuovamente inserita.

Ovviamente la coppetta è perfetta per chi pratica sport, non si sposta e non interferisce con i movimenti, soprattutto in acqua per il nuoto perché non si inzuppa e non si impregna.

Quali sono i vantaggi della coppetta mestruale?

Le coppetta mestruale offre diversi vantaggi rispetto ad altre opzioni di igiene mestruale:

  • è più igienica rispetto agli assorbenti (interni ed esterni) perchè, non assorbendo il flusso sanguigno, non favorisce la creazione di un ambiente favorevole alla crescita batterica (fattore importante per il mantenimento del pH, oltre che all’idratazione della zona stessa)
  • è ecologica, in quanto può essere riutilizzata per anni e non produce rifiuti ogni volta che viene utilizzata
  • è economica e sicuramente più conveniente a lungo termine, vista la lunga durata di utilizzo
  • è igienica, in quanto prodotto ipoallergenico che non compromette la flora vaginale e non riduce i meccanismi naturali di difesa (priva di sostanze chimiche).
  • è pratica, perché regala un senso di libertà e di movimento, permettendo di praticare qualsiasi tipo di sport e inoltre, non essendo ingombrante, è particolarmente utile in viaggio e non occupa spazio in borsa.

Misure coppette mestruali: quale scegliere?

Le coppette mestruali si dividono principalmente in due misure:

  • Taglia M per le donne giovani, che hanno un flusso non molto abbondante o che non hanno mai avuto gravidanze
  • Taglia L per le donne più “grandi”, con flusso abbondante e/o che hanno avuto uno o più parti naturali.

Qual’è la migliore coppetta mestruale?

La scelta della coppetta mestruale è molto personale e dipende dalle proprie esigenze (come per gli assorbenti).

La forma del corpo è un fattore importante da considerare: le donne con un utero basso tendenzialmente preferiscono una coppetta più corta, mentre quelle con un utero alto possono preferire una coppetta più lunga.

Inoltre, alcune coppette mestruali hanno una forma “conica”, mentre altre hanno una forma più a “capanna”.

Ecco alcune delle migliori marche di coppette mestruali:

Coppetta mestruale al mare

Molte donne si chiedono se la coppetta mestruale può essere indossata al mare: la risposta è sì! Anzi: non solo è più comoda e duratura di un normale tampone assorbente, ma non si inzuppa a contatto con l’acqua e non sporge fuori in alcun modo.