Pasta di Legumi

Pasta con farina di legumi: 100% biologica, senza glutine e proteica

Filtra i Risultati

Da 1 a 36 di 54 risultati - Pagina 1 di 2
Ordina per:  
-11% Fusilli Pasta 100% Lenticchie Rosse Bio
€ 3,07 € 2,74 € 10,96/kg
-6% Casarecce ai Ceci Biologici Senza Glutine
€ 3,50 € 3,29 € 13,16/kg
-11% Fusilli di 100% Ceci Bianchi Bio
€ 3,07 € 2,74 € 10,96/kg
-11% 100% Piselli - Fusilli di Piselli Verdi Bio
€ 3,07 € 2,74 € 10,96/kg
-10% Fusilli 100% Lenticchie Rosse Senza Glutine
€ 3,11 € 2,81 € 11,24/kg
-7% Fusilli Pasta di Piselli Verdi Bio - Senza Glutine
€ 3,07 € 2,97 € 11,88/kg
€ 2,83 € 11,32/kg
-14% Fusilli di Lenticchie Mix - 100% Lenticchie
€ 3,86 € 3,31 € 14,39/kg
-4% Pasta - Fusilli di Piselli Verdi Bio
€ 3,08 € 2,97 € 11,88/kg
-12% Fusilli 100% Lenticchie Nere - Pasta Biologica
€ 4,27 € 4,14 € 16,56/kg
€ 4,27 € 4,14 € 16,56/kg
-11% Conchiglie alle Lenticchie Rosse e Quinoa
€ 3,07 € 2,74 € 13,70/kg
€ 3,86 € 3,74 € 170,00/kg
-11% Pasta Penne 100% Farina di Ceci - Senza Glutine
-14% Pasta Tubetti 100% Legumi Bio - Senza Glutine
-13% Caserecce di Piselli Verdi Bio - Senza Glutine
€ 3,33 € 2,90 € 11,60/kg
-11% Penne 100% Farina di Piselli - Senza Glutine
€ 3,86 € 3,44 € 17,64/kg

Pasta di legumi: alternativa proteica per restare in forma!

Scopri e benefici della pasta di legumi: nutrizione e benessere per restare in forma con gusto.

La pasta di legumi, un tempo prodotto esclusivo dei negozi di alimenti naturali, è diventata recentemente molto popolare. Molti consumatori la scelgono ora regolarmente come alternativa alla tradizionale pasta di frumento.

Oggi è uno dei prodotti più rinomati nel mondo delle diete, in particolare nella dieta proteica e celiaca. Su Greenweez.it puoi trovare la migliore pasta di legumi 100% di origine biologica: vegan, naturale, senza glutine e senza coloranti.

Ma cos’è veramente la pasta di legumi? Com'è fatta e quali sono le sue proprietà nutrizionali? Può essere considerata un'opzione al classico piatto di pasta a base di cereali o piuttosto un nuovo modo di consumare i classici legumi?

Pasta di legumi: cos'è e come è fatta

Questa pasta naturale, un alimento recente ma già molto popolare, è fatta con varie farine di legumi, tra cui lenticchie rosse, verdi, gialle, fagioli, piselli, ceci e soia.

È prodotta da legumi cotti a vapore, essiccati e macinati; la farina così ottenuta viene impastata con acqua, poi trafilata per darle la forma. Ha tempi di cottura molto brevi restando molto al dente ed è ricca di fibre, proteine, sali minerali.

Disponibile in vari formati, la pasta di legumi ha una consistenza più rustica rispetto alla pasta tradizionale. Il gusto e il colore di questa pasta cambiano a seconda del tipologia ed ecco quelle che puoi trovare in questa sezione:

  • Pasta di Ceci: Questa pasta è fatta principalmente da farina di ceci. È nota per il suo alto contenuto di proteine e fibre, oltre a fornire un sapore leggermente nocciolato. È ottima in piatti mediterranei o come sostituto della pasta normale in quasi tutte le ricette.
  • Pasta di Lenticchie: Realizzata con farina di lenticchie, questa pasta è anch'essa ricca di proteine e fibre. Viene spesso realizzata con lenticchie rosse o verdi e ha un sapore leggermente terroso, perfetta per piatti robusti e saporiti.
  • Pasta di Piselli: La pasta di piselli è realizzata con farina di piselli e ha un alto contenuto di proteine. Ha un sapore delicato e una consistenza leggera, rendendola una buona scelta per piatti primaverili o leggeri.
  • Pasta di Fagioli Neri: Meno comune, questa pasta è fatta da farina di fagioli neri e ha un sapore distinto e ricco. È particolarmente adatta per piatti ispirati alla cucina latino-americana.
  • Pasta di Fagioli Azuki: Anche se meno diffusa, la pasta di fagioli azuki è una scelta interessante, con un sapore leggermente dolce e una texture morbida.
  • Pasta Mix Legumi: Pasta fatta da una miscela di diverse farine di legumi, come ceci, lenticchie, piselli e fagioli, per un profilo nutrizionale equilibrato e un sapore unico.

Si tratta di un prodotto nuovo, sano, pratico e anche sostenibile per l'ambiente, visto che seminare legumi a rotazione con altre colture aiuta ad arricchire terreni impoveriti.

5 proprietà nutrizionali della pasta di legumi

Il confronto con le proprietà nutrizionali della classica pasta di semola di grano duro ci fa subito comprendere che si tratta di un prodotto completamente diverso. Nel dettaglio a parità di porzione impiegata e di apporto calorico la pasta di legumi ha:

  • Minor quantitativo di carboidrati rispetto alla pasta di cereali.
  • Ha un alto contenuto di proteine, quasi il doppio rispetto alla pasta tradizionale. Essendo fatta dai legumi, conserva le loro qualità nutrizionali, fornendo circa il 20% di proteine, a fronte del 10-13% presente nella pasta di frumento.
  • Possiede un ottimo apporto di fibre che insieme all'alto apporto di proteine la rende estremamente saziante: molto utile per chi desidera quindi sentirsi "a pancia piena" a lungo.
  • Ha un basso indice glicemico, rendendola un alimento molto utile per tutti coloro che devono tenere sotto la glicemia, per chi è affetto da diabete e/o obesità.
  • Non contiene glutine ma deve essere certificata.

Come inserirla correttamente nella propria dieta? Quanto mangiarne?

Anche se la pasta di legumi è salutare, non è ideale sostituirla ogni giorno alla pasta tradizionale perché potrebbe diminuire l'apporto di carboidrati. Essendo fatta al 100% di legumi, può essere un modo innovativo e veloce per includere questi alimenti e le loro proteine vegetali nella dieta.

È anche un'opzione interessante per far piacere i legumi ai bambini o a chi non li gradisce, poiché potrebbero trovarli più appetibili se "camuffati" da pasta.

Vari tipi di pasta di legumi, come fusilli di lenticchie rosse, casarecce di ceci o sedanini di piselli, offrono la possibilità di variare la dieta. Esplorando nuovi gusti e combinazioni, si possono facilmente raggiungere le 4-5 porzioni settimanali di legumi raccomandate nella piramide alimentare, sia per adulti che per bambini. (Scopri anche i prodotti alimentari biologici per bambini =>QUI)

Idee su come condire la pasta di legumi

Ecco alcune idee creative per condire la pasta di legumi:

  • Pesto e verdure grigliate: Usa un pesto tradizionale o una variante con rucola o basilico, aggiungendo verdure grigliate come zucchine, peperoni, e melanzane.
  • Salsa di pomodoro e lenticchie: Prepara una salsa di pomodoro casalinga e aggiungi lenticchie cotte per un tocco proteico extra.
  • Aglio, olio e peperoncino: Un classico semplice ma delizioso. Aggiungi aglio soffritto, olio d'oliva e peperoncino per un sapore piccante.
  • Funghi e spinaci: Salta in padella funghi freschi e spinaci, aggiungendo un po' di aglio e erbe aromatiche per un sapore ricco e terroso.
  • Salsa di avocado e limone: Frulla avocado, succo di limone, aglio e erbe per una salsa cremosa e nutriente.
  • Salsa alla puttanesca: Prepara una salsa con pomodori, olive, capperi e acciughe per un gusto intenso e tipico del Sud.
  • Tonno e capperi: Unisci tonno in scatola, capperi e pomodorini per un pasto veloce ma saporito.
  • Bolognese vegetariana: Usa soia disidratata o lenticchie come base per una bolognese senza carne.
  • Pomodori secchi e rucola: Aggiungi pomodori secchi tritati e rucola fresca per un piatto ricco di sapore e colore.
  • Burro e salvia: Una combinazione semplice ma elegante, specialmente buona con pasta di ceci o lenticchie.

La pasta di legumi può essere condita con un filo di olio, una buona passata di pomodoro, erbe aromatiche e per primi piatti più gourmet anche frutta secca.

Scopri i nostri condimenti per la pasta =>QUI

Queste idee possono essere adattate in base ai tuoi gusti personali e agli ingredienti a disposizione. La pasta di legumi si abbina bene con una varietà di sapori, quindi sperimentare con diversi condimenti può essere un modo divertente per scoprire nuove combinazioni preferite!

Perché scegliere la pasta di legumi biologica?

La pasta di legumi biologica è prodotta senza l'uso di pesticidi sintetici, erbicidi o fertilizzanti chimici. Questo riduce l'esposizione a sostanze potenzialmente nocive per la salute. La coltivazione biologica supporta la salute del suolo, la biodiversità e riduce l'inquinamento dell'acqua. Queste pratiche agricole sostenibili aiutano a conservare gli ecosistemi e a mitigare il cambiamento climatico.

Optare per la pasta di legumi biologica può essere una scelta benefica per la salute personale e per l'ambiente, pur contribuendo a sostenere pratiche agricole sostenibili e etiche.