Miele

Miele biologico e artigianale da apicoltura italiana e non solo!

Filtra i Risultati

Da 1 a 36 di 43 risultati - Pagina 1 di 2
Ordina per:  

Apicoltura Nucci Miele di Girasole Bio - 400 g

Altre opzioni disponibili:
  • 250 g,
  • 1 Kg
€ 7,52 € 18,80/kg

Apicoltura Nucci Miele di Millefiori Bio - 400 gr.

Altre opzioni disponibili:
  • 1000 gr.
€ 7,00 € 6,81 € 17,03/kg

Apicoltura Nucci Miele di Acacia Bio - 400 gr.

Altre opzioni disponibili:
  • 1000 gr.
€ 12,26 € 11,90 € 29,75/kg

Apicoltura Nucci Miele di Tiglio Bio - 400 g

Altre opzioni disponibili:
  • 1000 g
€ 7,52 € 18,80/kg

Apicoltura Nucci Miele di Melata Bio - 400 gr.

Altre opzioni disponibili:
  • 1000 gr.
€ 8,55 € 8,31 € 20,78/kg

Apicoltura Nucci Miele di Castagno - 400 g

Altre opzioni disponibili:
  • 1 Kg
€ 8,55 € 21,38/kg
-6% Miele di Acacia Italiano
€ 16,27 € 15,23 € 30,46/kg

Alce Nero Miele di Acacia Biologico - 300 gr

Altre opzioni disponibili:
  • 32 Bustine da 6 Grammi
€ 9,89 € 19,78/kg
-6% Miele Castagno Italiano Biologico
€ 7,06 € 6,65 € 22,17/kg
€ 10,30 € 20,60/kg
-5% Miele di Lavanda

Forlive Miele di Lavanda - 500 gr

Formato XL
€ 13,39 € 12,69 € 25,38/kg
€ 11,50 € 23,00/kg
€ 7,90 € 7,67 € 21,91/kg
-6% Miele Acacia Bio con Dosatore
€ 10,45 € 9,86 € 39,44/kg
€ 12,34 € 35,26/kg
-9% Miele di Acacia Bio
€ 16,07 € 14,58 € 29,16/kg
€ 5,77 € 23,08/kg

Azienda Agricola Zembo Miele Millefiori Bio - Cinqueterre - 300 g

Altre opzioni disponibili:
  • 500 g
€ 9,17 € 30,57/kg
€ 9,17 € 30,57/kg
€ 11,04 € 15,77/kg
€ 11,54 € 23,08/kg
-30% Miele di Limone Bio - Cinqueterre
€ 9,17 € 6,42 € 21,40/kg
€ 7,57 € 25,23/kg
€ 18,54 € 37,08/kg
€ 12,26 € 49,04/kg
€ 6,70 € 25,77/kg
€ 8,45 € 33,80/kg

Dal fiore al barattolo: il miele biologico

Dolce… anzi dolcissimo! Il miele è un alimento naturale prodotto dalle api e conosciuto fin dai tempi antichi; ricco di proprietà nutrienti e dal sapore molto zuccherino, è impiegato in cucina, in erboristeria per numerosi rimedi naturali e per la formulazione di cosmetici.

In questa sezione di greenweez.it puoi trovare diverse tipologie di miele biologico italiano dei migliori brand, come il miele Alce Nero, Sottolestelle, Fior di Loto e Baule Volante, ma anche di piccole realtà che producono miele artigianale come:

Come si ottiene il miele?

Il miele è una sostanza liquida viscosa ottenuta della trasformazione, effettuata dalle api (Apis mellifera), delle secrezioni dei fiori (nettare) e delle secrezioni di alcuni insetti (melata); nettare e melata vengono raccolti (bottinati), trasformati, disidratati e immagazzinati nel favo (alveari) o nelle arnie (in apicoltura): qui il miele viene impiegato anche come nutrimento dalle api stesse.

Cos'è il miele biologico?

Il miele biologico è prodotto da api allevate in ambienti incontaminati, lontano da fonti di inquinamento e pesticidi. Gli apicoltori seguono rigorosi protocolli che garantiscono che il miele sia puro e naturale. Questo tipo di produzione non solo salvaguarda la salute delle api, ma assicura anche un prodotto finale di altissima qualità, ricco di nutrienti e privo di sostanze chimiche nocive.

Diversi tipi di miele

Ad oggi sono state identificate oltre 300 tipologie di miele che possono essere classificate in base alla sostanza zuccherina da cui viene prodotto e alle piante da cui deriva.

Tipologie di miele in base all'origine

Il miele "classico" e il miele di melata sono entrambi prodotti dalle api, ma derivano da due sostanze di partenza differenti:

  1. Miele di nettare: prodotto dalle api che raccolgono il nettare dai fiori. Il suo colore varia da un giallo molto chiaro ad un ambrato, a seconda della pianta (o delle piante) da cui viene prelevato il nettare.
  2. Miele di melata: prodotto dalle api che raccolgono le secrezioni zuccherine (melata) emesse da insetti che si nutrono della linfa degli alberi, come gli afidi. È un miele dal colore scuro e dal sapore molto aromatico e meno dolce, originario di ambienti montani o zone ricche di conifere (abeti, pini).
Tipologie di miele in base alla pianta

Quando parliamo di miele di melata solitamente ci riferiamo a un prodotto che racchiude il nettare prelevato da più piante diverse; un discorso diverso va fatto per il miele di nettare, che può essere suddiviso in due grandi categorie:

  1. Miele millefiori: prodotto dalle api che raccolgono il nettare da una vasta gamma di fiori diversi. La composizione del miele millefiori infatti può variare notevolmente a seconda della stagione, della località e delle condizioni ambientali. Ogni raccolta può avere caratteristiche diverse in termini di sapore, colore e aroma.
  2. Miele uniflorale: prodotto dalle api che raccolgono il nettare principalmente da una singola specie di fiore. Per essere classificato come uniflorale, almeno il 45-50% del nettare deve provenire da quel particolare tipo di fiore. Ogni miele uniflorale ha caratteristiche distintive che riflettono la flora di origine e normalmente è un prodotto più pregiato, perché la produzione dipende strettamente dalla fioritura di una singola specie di pianta.

In questa sezione puoi trovare un'ampia varietà di miele italiano e biologico, a partire dal classico miele millefiori, fino alle varietà più pregiate e meno conosciute come:

Su greenweez.it puoi trovare anche una selezione di miele di Manuka, una varietà di miele molto pregiata anche per via dei suoi numerosi benefici per la salute.

Miele bio e sostenibilità

Il miele biologico non è solo una scelta salutare per chi lo consuma, ma rappresenta anche un'opzione sostenibile per l'ambiente e la biodiversità per vari motivi.

Pratiche di apicoltura ecocompatibili

Gli apicoltori biologici evitano l'uso di pesticidi sintetici, erbicidi e fertilizzanti chimici. Questo riduce l'inquinamento del suolo e delle acque, proteggendo gli ecosistemi locali e la biodiversità. Le api poi sono allevate in ambienti naturali e non sono esposte a sostanze chimiche nocive. Questo promuove la salute delle api e la produzione di miele di alta qualità.

Salvaguardia della biodiversità

Le pratiche di apicoltura biologica aiutano a mantenere popolazioni di api sane, fondamentali per la biodiversità, perché vengono allevate in ambienti naturali e non sono esposte a sostanze chimiche nocive. Inoltre, gli apicoltori biologici spesso collaborano con agricoltori che praticano l'agricoltura biologica, favorendo la coltivazione di piante e fiori autoctoni. 

Supporto alle comunità locali

L'apicoltura biologica spesso implica la collaborazione con agricoltori e produttori locali, sostenendo le economie rurali e promuovendo pratiche commerciali etiche.

Trasparenza e tracciabilità

Il miele biologico è sottoposto a rigorosi controlli e certificazioni che garantiscono pratiche sostenibili e trasparenti lungo tutta la filiera produttiva.