Omogeneizzati Biologici: Carne, Pesce e Verdure

Omogeneizzati di carne, pesce e verdure con ingredienti biologici e/o biodinamizzati.

Da 1 a 33 di 33 risultati - Pagina 1 di 1
Ordina per:  
€ 3,77 € 23,56/kg
€ 3,52 € 22,00/kg
€ 2,50 € 2,44 € 19,52/kg
-15% Omogeneizzato di Carote
€ 1,57 € 1,33 € 10,64/kg
€ 3,52 € 22,00/kg
€ 3,52 € 22,00/kg
-15% Omogeneizzato Ricotta con Zucchine e Carote Bio
€ 2,91 € 2,47 € 15,44/kg
-15% Omogeneizzato di Pera e Finocchio Bio
€ 2,70 € 2,29 € 14,31/kg
€ 3,35 € 20,94/kg
€ 3,35 € 20,94/kg
€ 3,35 € 20,94/kg
€ 2,98 € 18,63/kg
€ 3,28 € 20,50/kg
€ 3,28 € 20,50/kg
€ 2,98 € 18,63/kg
€ 3,35 € 20,94/kg
€ 3,35 € 20,94/kg
€ 3,77 € 23,56/kg
€ 4,02 € 25,13/kg
-15% Omogeneizzato di Pollo
€ 2,79 € 2,37 € 18,96/kg
€ 3,98 € 24,88/kg
€ 3,28 € 20,50/kg

OMOGENEIZZATI BIOLOGICI: CARNE, PESCE E VERDURE

Quando si parla di nutrizione infantile, la qualità degli alimenti è fondamentale: gli omogeneizzati biologici di carne, pesce e verdure rappresentano una scelta eccellente per i genitori attenti alla salute dei propri piccoli.

Questi prodotti combinano la comodità e la praticità degli omogeneizzati con i vantaggi di un’alimentazione biologica, fornendo un’opzione sicura e nutriente per lo sviluppo del bambino.

In questa sezione puoi trovare un’ampia scelta di omogeneizzati biologici con carne, verdura e pesce, realizzati con ingredienti da agricoltura biologica e materie prime di alta qualità, adatte per lo svezzamento del tuo bambino.

Perché scegliere Omogeneizzati Biologici e Naturali?

I prodotti selezionati in questa sezione sono realizzati con ingredienti provenienti da coltivazioni biologiche certificate: ciò significa che la verdura utilizzata per la preparazione (o per il nutrimento degli animali, in caso di omogeneizzati di carne e pesce) è state coltivata senza l'utilizzo di pesticidi sintetici e di fertilizzanti chimici.

Questo garantisce che i bambini consumino alimenti privi di residui chimici nocivi, offrendo una scelta più sicura per la loro crescita e il loro benessere.

Inoltre, un ulteriore vantaggio degli omogeneizzati biologici è la maggiore concentrazione di nutrienti: gli ingredienti vengono coltivati in condizioni che favoriscono la salute del suolo e della biodiversità, che si traduce in alimenti più ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti.

Gli omogeneizzati, poi, sono anche:

  • Senza zuccheri aggiunti
  • Senza sale aggiunto
  • Senza conservanti o coloranti

È possibile scegliere fra diversi tipi di omogeneizzati, per un'alimentazione varia ed equilibrata e per abituare i bambini a differenti gusti e sapori:

  • Omogeneizzati di carne
  • Omogeneizzati di verdure
  • Omogeneizzati di pesce

Quali sono gli omogeneizzati migliori?

Qui puoi trovare i migliori brand che producono alimenti biologici per bambini:

Sono proposti i migliori omogeneizzati indicati dal quarto o dal sesto mese di età, con un'ampia scelta di gusti (anche senza glutine): pollo, vitello, tacchino, trota, platessa, carota, patate, ecc…

Uno dei prodotti più apprezzati dai genitori è l’Omogeneizzato di Pollo, una pappa a base di carne 100% biologica e controllata, senza glutine: un ottimo inizio per abituare il bimbo a nuovi sapori.

Un’altro best seller è l’Omogeneizzato Bio di Verdure Miste, studiato per lasciare inalterato il gusto della verdura e consentire di nutrire i bimbi senza l’utilizzo di aromi, coloranti, conservanti ed olio.

Omogeneizzati e non solo: consigli utili

I genitori attenti alla salute dei propri bimbi, oltre alla scelta di omogeneizzati biologici, potrebbero considerare anche l’introduzione di alimenti freschi solidi durante lo svezzamento.

L’uso di prodotti bio freschi consente di offrire al bambino una varietà di sapori e consistenze, favorendo una maggiore diversità alimentare fin dai primi anni di vita.

Inoltre, l’introduzione graduale di alimenti solidi freschi contribuisce allo sviluppo delle capacità di masticazione e alla familiarizzazione con tanti gusti diversi, promuovendo un rapporto positivo con il cibo fin dall’infanzia.

Omogeneizzati e svezzamento

Lo svezzamento è una fase cruciale nello sviluppo del bambino, in cui si passa gradualmente dall’allattamento all’introduzione dei cibi solidi.

Gli omogeneizzati svolgono un ruolo essenziale in questo processo: sono caratterizzati da una consistenza morbida e ideali per le prime esperienze alimentari.

In linea di massima, si procede seguendo queste fasi:

  • a partire dal quarto mese è possibile cominciare ad introdurre nella dieta omogeneizzati di frutta - pera, mela o banana - per introdurre fibre, necessarie al buon funzionamento dell’apparato gastro-intestinale, e vitamine, che assicurano lo svolgimento di tutte le funzioni necessarie dell'organismo
  • a partire dal quinto/sesto mese è possibile introdurre le prime pappe e omogeneizzati di carne bianca, per fornire ulteriori nutrienti necessari allo sviluppo
  • a partire dal decimo mese il bambino è ormai pronto a mangiare carne di tutte le tipologie, sia in crema, sia tagliata a pezzetti. Da questo momento in poi l’alimentazione sarà sempre più varia.

Ricorda: è sempre consigliabile consultare un pediatra o un professionista dell’alimentazione infantile prima di apportare dei cambiamenti significativi nella dieta del bambino.