Informazioni Principali

  • Formato: Taglia unica
Certificazioni:

Descrizione

I Guanti Donna in Cashmere Rigenerato Anita di Rifò Lab sono comodi e pratici, perfetti per proteggere le tue mani dal freddo dell'inverno.

Un prodotto morbido e sostenibile, confezionato nel raggio di 30 km dall'ufficio Rifò Lab a Prato, con un filato certificato rigenerato dai cenciaioli.

Quali sono le caratteristiche dei Guanti Donna Anita?

I guanti in cashmere rigenerato per donna Anita sono fatti con un filato pre-amato, perché nato dalla rigenerazione di vecchi vestiti che continuano a raccontare la loro storia, pur avendo assunto una nuova forma.

I vecchi maglioni vengono infatti selezionati per colore, ridotti allo stato di fibra (o lana meccanica) e trasformati in un nuovo filato sostenibile.

  • Composizione: 95% cashmere rigenerato, 5% lana rigenerata
  • Taglia unica
  • Peso: 50 g
  • Made in Italy
  • Materiale riciclato e riciclabile

Lavaggio: si consiglia vivamente di lavare i capi in cashmere rigenerato a mano per mantenere al meglio la loro qualità. In alternativa puoi scegliere un lavaggio in lavatrice a massimo a 30° con programma per delicati. Se decidi di lavarli a mano, fai in seguito una leggera centrifuga per far scaricare l’acqua, poi asciuga in modo naturale su un piano orizzontale.

Colori disponibili

  • Beige Sughero
  • Nero Ardesia
  • Grigio Calce
  • Blue Mora

Chi ha fatto i Guanti Anita?

I guanti di Rifò sono fatti da Giuseppe, l'artigiano teatrante, nel guantificio di famiglia. Giuseppe infatti oltre a portare avanti la tradizione di famiglia della lavorazione del filato rigenerato, coltiva la passione del teatro e porta in giro monologhi sulla genesi della tradizione del rigenerato a Prato.

Approfondimenti

Materiale cashmere rigenerato e sostenibile

Selezionando i vecchi maglioni in cashmere per colore è possibile evitare di tingere di nuovo il filato rigenerato. Questo processo meccanico permette quindi di risparmiare moltissimi litri di acqua oltre che di coloranti e sostanze chimiche inquinanti, preservando le riserve idriche di acqua del pianeta.

Il cashmere rigenerato inoltre, a differenza di quello vergine, evita la desertificazione degli altipiani asiatici dove le capre produttrici della preziosa lana vengono allevate in maniera intensiva.

Questi prodotti sono pensati, tessuti e confezionati interamente nel raggio di 30 km dall'ufficio Rifò Lab. Utilizzando fibre tessili rigenerate tramandano una tradizione del loro distretto vecchia più di 100 anni.

Nei Nostri Panni: progetto di Impatto Sociale concreto

Con il progetto Nei Nostri Panni, l'azienda e i suoi partner vogliono dare un aiuto concreto agli immigrati arrivati in Italia per iniziare una nuova vita e allo stesso tempo tenere vivo il mestiere del cenciaiolo, che viene sempre meno praticato e rischia di non essere tramandato.

In questo modo hanno pensato di coniugare la salvaguardia di una tradizione al creare un'occasione di riscatto sociale.

Rifo Lab Guanti Donna in Cashmere Rigenerato Anita Beige Sughero Taglia unica

95% cashmere rigenerato, 5% lana rigenerata. Morbidi, pratici e comodi per la stagione fredda

  • Formati disponibili: